Produttività

La stanchezza da videochiamata è reale. Ecco come combatterla in quattro modi

Se trovate le videochiamate stancanti, non preoccupatevi, non siete soli. Abbiamo elencato quattro modi per combattere la stanchezza da videochiamata in modo da non sentirvi più esausti dopo una lunga giornata di riunioni virtuali.

27 aprile 2020
Da
Angelique Parungao

Le videochiamate sono una parte essenziale del lavoro remoto. Oltre ad aiutare i dipendenti dispersi a collaborare prendendo riunioni online, è diventato anche un modo per coloro che lavorano da casa per socializzare con i loro colleghi, permettendo a cose come happy hour e chat di raffreddamento dell'acqua casuale di accadere virtualmente. Con questo in mente, le videochiamate sono un modo altamente efficace per garantire la continuità aziendale, il coinvolgimento del personale e l'alto morale del lavoro quando tutti lavorano da casa. 

Tuttavia, esiste un tipo unico di stress ed estenuante che può derivare dall'avere un giorno di conferenze virtuali back-to-back. Spesso chiamato 'Video Call Fatigue', il World Economic Forum lo descrive come "la sensazione di essere usurati da infiniti incontri virtuali, chat e quiz". Secondo un rapporto da Harvard Business Review, questo termine è stato una delle ricerche più popolari online a causa della recente impennata di lavoro remoto, ed è diventato un argomento caldo sui social media. 


Quindi, cosa causa la fatica delle videochiamate?

Gli esperti hanno valutato il motivo per cui si verificano le fatiche delle videochiamate. Linda Kaye, professoressa dell'Edgehill University, ha detto che una ragione potrebbe essere l'atto di trasmettere in streaming sulla webcam che "migliora la nostra consapevolezza di sé a un livello superiore al solito". Questo rende i partecipanti più consapevoli di come si presentano ai colleghi che si trovano nella stessa riunione virtuale.

Nel frattempo, il professore associato Insead Gianpiero Petriglieri ha detto alla BBC che dal momento che le videochiamate richiedono più attenzione di una chat faccia a faccia. Coloro che sono in una videochiamata devono concentrarsi di più su spunti non verbali, come le espressioni facciali, il tono e il tono della voce e il linguaggio del corpo, per comunicare correttamente.

Guardare da qualche altra parte durante una videochiamata può anche farti sembrare disinteressato, quindi i partecipanti tendono a guardare la persona con cui stanno parlando più del solito. Tuttavia, il contatto oculare prolungato può causare il nostro cervello a reagire in modo eccessivo. Secondo i ricercatori dell'Università di Londra, guardare qualcuno per più di tre secondi può rendere le persone si sentono a disagio.

Con l'allontanamento sociale in atto, più team continueranno a fare uso di videochiamate per connettersi e collaborare mentre si lavora da casa. Ecco i nostri 4 consigli su come rendere l'esperienza meno estenuante:

Attivare il video solo per le riunioni essenziali

Alcune riunioni devono essere faccia a faccia, ad esempio tutti i tra mani o i tratto rivolti con i dipendenti. Tuttavia, considera il fatto che molte chiamate possono essere fatte altrettanto efficacemente senza video. Cerca di limitare le tue videochiamate alle discussioni che possono davvero beneficiare di quel tocco faccia a faccia migliorato. Quando necessario, limitare queste chiamate a un massimo di 30 minuti può aiutare a prevenire la fatica, aumentando al contempo l'efficienza. 

Pianificare correttamente le videochiamate

Se devi fare diverse videochiamate in un giorno, cerca di evitare di pianificare sessioni back-to-back che diventeranno estremamente drenanti. Invece, lasciatevi irrompere tra ciascuno di essi per essere "off" la fotocamera.

Utilizzare il messaggio istantaneo per discutere 

Senza la possibilità di raggiungere i tuoi colleghi per una discussione improvvisata, può sembrare che le videochiamate siano l'unico modo per collaborare. Tuttavia, gli strumenti di chat digitale di qualità possono fornire un modo inclusivo, organizzato e in tempo reale per comunicare che a volte si rivelano più efficaci delle videochiamate a seconda dell'agenda a portata di mano. Gli strumenti che consentono di organizzare i messaggi istantanei in vari argomenti consentono inoltre di aumentare la responsabilità e la tracciabilità delle attività. 

Utilizzare gli strumenti di gestione dei progetti per allineare

A volte, puoi scegliere di aggiornare le attività senza dover passare attraverso una discussione video. È possibile utilizzare uno strumento di gestione dei progetti in cui voi e il vostro team può dare progressi sul vostro lavoro in tempo reale. Avendo i vostri elenchi di attività e le date di scadenza disposti e disponibili per l'accesso all'interno dell'organizzazione, non è necessario saltare in una chiamata ogni tanto per aggiornare l'un l'altro. Quando le attività e le date di scadenza sono visibili a tutti, puoi risparmiare tempo per completarle in tempo invece di ospitare un'altra videoconferenza. 


Lavorare a distanza con Eko

Nel tentativo di supportare i team di tutto il mondo in questo periodo senza precedenti, abbiamo deciso di offrire la nostra soluzione gratuitamente.

Iscriviti alla nostra newsletter.

Grazie! La vostra richiesta è stata ricevuta!
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.